Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Donna denuncia: "Mio figlio si è ucciso per mancanza di sesso". E fa arrestare la nuora

  • a
  • a
  • a

Ha accusato la nuora di non essersi concessa sessualmente a suo figlio, il marito, e di averne quindi favorito il suicidio. La donna, Muli Parmar, 55 anni, dello stato indiano del Gujarat, si è rivolta alla polizia ed ha presentato denuncia. La storia è stata riportata da The Times of India. La 55enne ha raccontato di essere entrata nella stanza del figlio e di aver scoperto che lui e la moglie dormivano in letti separati. L'uomo le ha spiegato che non avevano relazioni perché la moglie aveva giurato che non avrebbe mai fatto sesso con lui. L'assenza di rapporti intimi ha alzato la tensione tra i due, moltiplicando i litigi che alla fine hanno spinto la ragazza a tornare a vivere con i suoi. Il marito è caduto in una profonda depressione e si è tolto la vita impiccandosi ad un ventilatore. La polizia dopo la denuncia ha arrestato la trentaduenne, Geeta Parmar.