Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Facebook cancella post di Trump: "Scrive cose false sul Coronavirus". Decisione storica

  • a
  • a
  • a

Non era mai accaduto: Facebook ha eliminato un post del presidente Donald Trump. Secondo il social, il presidente Usa ha violato la politica contro la diffusione di disinformazione sul Coronavirus. Il post conteneva un collegamento a un video di Fox News in cui Trump afferma che i bambini sono "praticamente immuni" al virus. Secondo Fb è un falso e ha definito il post una violazione della sua policy in materia di informazioni dannose. Un messaggio di Trump con lo stesso video è stato postato anche su Twitter, ma il social network è stato meno veloce rispetto a Facebook che per la prima volta ha rimosso del tutto un post di Trump, anziché definirlo non appropriato come era avvenuto in altre circostanze in passato.