Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Regina Elisabetta cancella Meghan Markle, le campane di Westminster non suoneranno per il suo compleanno

  • a
  • a
  • a

La frattura fra i Sussex e la royal family è ormai incolmabile. Tanto che la Regina Elisabetta cancella Meghan Markle nel giorno del suo compleanno. Una data che bussa alle porte: il 4 agosto.

Le campane di Westminster Abbey, quel giorno non suoneranno per celebrare il 39esimo compleanno della Markle, duchessa di Sussex, moglie del principe Harry. La coppia dopo il divorzio dalla famiglia reale avvenuto a marzo, si è trasferita negli Usa

 

Niente onore delle campane di Westminster per l'ex attrice americana, onore invece concesso al principe Andrea, per il suo sessantesimo compleanno, il 19 febbraio scorso. Il terzogenito della regina Elisabetta è stato “estromesso” dai compiti ufficiali della royal family dopo che il suo nome è stato associato all’inchiesta sugli abusi sessuali a ragazze minorenni organizzato dal miliardario Epstein.

Per di più le campane storiche dell’abbazia di Westminster suoneranno, 11 giorni dopo il compleanno di Meghan, per celebrare i 70 anni della principessa Anna, il prossimo 15 agosto.  Un portavoce dell’abbazia ha detto al Daily Mail  che "Le campane suonano per segnalare i compleanni dei membri senior della famiglia reale e quelli in linea diretta di successione, come i duchi di Cambridge e i loro figli".  Harry, per la cronaca, è sesto in linea di successione, due posti avanti allo zio Andrea. Le campane reali non salutarono neanche la nascita del piccolo Archie, il figlio di Harry e Meghan, il 6 maggio 2019.