Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, oltre 573mila morti nel mondo. Negli Usa altri 59.222 nuovi contagi

  • a
  • a
  • a

Superata quota 573mila: sono i morti nel mondo a causa del Coronavirus secondo il conteggio della Johns Hopkins University. Il numero dei casi - che ieri sera ha superato la soglia dei 13 milioni - è adesso a quota 13.103.290. Nel complesso, dall'inizio della pandemia sono guarite 7.257.369 persone.

 

L'America Latina ha superato gli Stati Uniti e il Canada per numero di morti da Covid 19 diventando la seconda regione più colpita al mondo dal nuovo coronavirus dopo l'Europa. "Voglio essere schietto, troppi paesi vanno verso la direzione sbagliata" ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanit,  Tedros Adhanom Ghebreyesus. Gli Stati Uniti, il paese più colpito al mondo, hanno registrato ieri 59.222 nuovi contagi in 24 ore, secondo il rapporto quotidiano della Johns Hopkins University.