Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Naya Rivera, così ha salvato il figlio. Il racconto del bambino alla polizia: ha visto sparire la mamma

  • a
  • a
  • a

Prima di annegare Naya Rivera ha salvato la vita a suo figlio. E' stato il piccolo Josey, 5 anni ancora da compiere, a raccontare allo sceriffo della contea di Ventura, Bill Ayub, come sono andate le cose nel lago Piru. Lo riporta The Associated press in un articolo in cui spiega che il bimbo ha detto agli investigatori che la mamma lo ha riportato sul ponte della barca noleggiata, poi lui l'ha vista sparire sott'acqua. Dopo l'allarme per il mancato rientro dell'imbarcazione, sono scattate le ricerche. Il mezzo è stato ritrovato in circa tre ore. Josey era addormentato sul ponte e indossava il giubbotto di salvataggio.

Il corpo della donna è stato recuperato dopo cinque giorni di ricerche, galleggiava tra la vegetazione. Gli inquirenti sono convinti che Naya, che non aveva il giubbotto, abbia speso tutte le energie per salvare il piccolo, poi sia stata sopraffatta dalla stanchezza. Il suo cadavere sarebbe rimasto per giorni intrappolato a causa della vegetazione, prima di riaffiorare ed essere scoperto dalle forze dell'ordine. Nel punto dove mamma e figlio hanno nuotato, è permessa la balneazione.