Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus negli Usa, incremento record in Florida: 15.300 nuovi casi

A New York primo giorno senza morti, critica la situazione nello stato del sole

  • a
  • a
  • a

Continua a essere complicata la situazione negli Usa legata al Coronavirus. E se a New York, epicentro iniziale della pandemia negli Stati Uniti, ha superato le prime 24 ore senza alcun decesso per Covid 19 "confermato o probabile", le autorità sanitarie della Florida hanno riferito un incremento record di casi: 15.300, il numero più alto registrato in un solo giorno da qualsiasi Stato degli Usa da quando la pandemia ha raggiunto il paese. Il numero supera nettamente i 12.847 casi registrati dallo Stato di New York il 10 aprile e gli 11.694 casi registrati dalla California la scorsa settimana.

 

Nonostante la diffusione del contagio, con un totale di 269.811 casi, il governatore statale, Ron DeSantis, repubblicano ha disposto la riapertura delle scuole per cinque giorni alla settimana. Ieri, inoltre, sono stati riaperti dopo quattro mesi i parchi a tema Disney World a Orlando. Il mese prossimo la Florida ospiterà, a Jacksonville, la Convention nazionale repubblicana. Il presidente americano Donald Trump per la prima volta in pubblico usa la mascherina.