Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Strage in Myanmar, decine di morti per il crollo in una miniera

  • a
  • a
  • a

Decine e decine di morti. Tragedia nel nord della Birmania dove una frana in una miniera di giada ha provocato una strage. Secondo la prima stima comunicata dal ministero dell'informazione, citando i vigili del fuoco locali, sarebbero almeno cinquanta le vittime. E' accaduto a Hpakant, nello Stato di Kachin. L'area è al centro dalle più grande e ricca attività estrattiva di giada al mondo. 

Ma pare che il bilancio del crollo sia peggiore. Il politico locale birmano Khin Maung Myint, sostiene che i soccorritori intervenuti sul luogo della frana nella miniera gli hanno riferito di almeno 99 cadaveri recuperati e 54 feriti ricoverati in ospedale. Il sito web del 7Day News Journal ha invece dato notizia di 200 persone disperse.