Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Hong Kong, proteste contro legge sicurezza: oltre 300 arresti | Video

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Sale a 300 il bilancio delle persone arrestate dalla polizia a Hong  Kong, a seguito delle proteste per la legge di sicurezza nazionale cinese. Lo riferisce il South China Morning Post. Dalle prime informazioni, nove degli arrestati avrebbero violato la legge di sicurezza nazionale cinese.

 

Intanto il portavoce del ministero degli Esteri, Zhao Lijian, ha accusato un gruppo di Paesi occidentali, tra cui Regno Unito, Francia e Germania di «attaccare e infangare la Cina sulle questioni relative a  Hong Kong», durante la 44esima sessione del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite. I loro «attacchi sono stati vanificati», ha precisato. Lo riferisce l’emittente China global television network .