Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, salta anche la maratona di New York. Doveva essere la cinquantesima edizione

  • a
  • a
  • a

Il Coronavirus ferma anche la maratona di New York. L’evento, in programma il prossimo 1 novembre, è stata cancellato per questioni di salute e di sicurezza. Gli organizzatori hanno preso la decisione dopo essersi consultati con l’ufficio del sindaco e hanno optato per l’annullamento della manifestazione per tutelare la sicurezza di runner, volontari e spettatori. "Non vediamo l’ora di ospitare la 50esima edizione della maratona nel novembre del 2021", ha dichiarato in una nota il sindaco di New York Bill de Blasio. A coloro che si erano iscritti per la gara nel 2020 verrà offerto il completo rimborso della quota di iscrizione o la possibilità di partecipare alle edizioni 2021, 2022 o 2023. La maratona del 2021 si terrà il 7 novembre.