Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la Gran Bretagna allenta il lockdown. Dal 4 luglio nuove riaperture. Ecco come

Julie Mary Marini
  • a
  • a
  • a

Mentre la Germania trema per l'ondata di nuovi casi di Coronavirus nei mattatori, lo scenario cambia completamente nel Regno Unito dove il premier, Boris Johnson, ha annunciato ulteriori allentamenti alle restrizioni. Inghilterra. Scozia, Galles e Irlanda del Nord stanno seguendo piani di lockdown leggermente diversi e decideranno se allinearsi o meno alle previsioni annunciate da BoJo.

Dal 4 luglio via libera a pub e ristoranti, sia all'interno che all'esterno, hotel, parrucchieri e barbieri, con l'obbligo di indossare la visiera, parchi gioco, musei, e biblioteche. Rimane invece lo stop per locali notturni, spa, palestre al coperto, piscine e parchi acquatici. Si accorciano anche le distanze tra le persone: scende infatti a un metro, dai due previsti attualmente, il distanziamento sociale, che va comunque mantenuto. "Ora possiamo andare oltre e allentare il lockdown in Inghilterra", ha sottolineato Johnson avvisando che "in ogni fase, cautela rimarrà la nostra parola d'ordine. Ogni passaggio sarà condizionato e reversibile".