Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Regno Unito, l'uomo arrestato per l'attacco a Reading è richiedente asilo libico

  • a
  • a
  • a

 L'uomo arrestato per l'attacco terroristico con coltello di ieri a Reading, vicino a Londra, è un richiedente asilo cittadino libico di nome Khairi Saadallah, che sarebbe già stato in carcere nel Regno Unito. Lo riferiscono i media britannici.

Secondo l'Independent la polizia starebbe indagando su problemi di salute mentale in relazione all'episodio. Tre persone sono state uccise e altre tre sono rimaste gravemente ferite, rendendolo il più grave attacco terroristico che ha colpito la Gran Bretagna da quello al London Bridge del giugno 2017. L'assistente commissario Neil Basu, capo della polizia antiterroristica britannica, ha affermato che le indagini condotte finora non hanno suggerito che fosse coinvolto qualcun altro, "tuttavia, i detective che lavorano a stretto contatto con i servizi di sicurezza continuano a indagare per assicurarsi che non vi siano altri coinvolti e la nostra priorità investigativa rimane garantire che non vi siano minacce in sospeso per il pubblico".