Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Netflix in campo contro il razzismo, donazione da 120 milioni di dollari ai "college neri"

  • a
  • a
  • a

Milioni di dollari per dire no al razzismo. E' Netflix a scendere in prima linea nella battaglia sui diritti civili che da giorni sta sconvolgendo gli Stati Uniti. Il ceo Reed Hastings e sua moglie, Patty Quillin, doneranno 120 milioni di dollari in borse di studio per studenti di college e università storicamente frequentati da neri. La coppia donerà 40 milioni a tre istituzioni: lo United Negro College Fund, lo Spelman College e il Morehouse College. Si tratta della più grande donazione individuale a sostegno delle borse di studio per studenti delle Hbcu. Hastings ha una storia di supporto a cause educative, comprese le scuole. Nel 2016 ha lanciato un fondo per l'istruzione da 100 milioni, iniziando con soldi per borse di studio universitarie per studenti neri e latinoamericani.