Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Brasile, morti raddoppiati nelle ultime due settimane, ora sono 20.047

A Manaus nuova zona per seppellire i morti brasiliani da Coronavirus

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Il Coronavirus accelera in Brasile che si conferma uno degli epicentri della pandemia nella Americhe. Nelle ultime ventiquattro ore si sono registrati 1.188 decessi che rappresenta il nuovo record di morti legati al Covid 19. Rio de Janeiro, San Paolo e l'Amazzonia sono le zone più colpite. Lo ha reso noto il ministero della Sanità brasiliano, aggiornando a 20.047 il totale delle persone che hanno perso la vita dopo aver contratto il virus. Il ritmo aumenta infatti i dati dicono che i morti sono raddoppiati neanche due settimane: il 9 maggio il Brasile registrava 10mila morti per Coronavirus. Leggi anche: Coronavirus nel mondo, 332mila morti.