Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sparatoria nella notte in Germania. Almeno otto morti e diversi feriti ad Hanau, a pochi km da Francoforte

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

E' di almeno otto morti e cinque feriti il bilancio di una sparatoria ad Hanau, città della Germania, ad est di Francoforte sul Meno, avvenuta il 19 febbraio intorno alle ore 22. Le indagini sono in corso e la dinamica dei fatti non è ancora chiara, la polizia è sul posto con un corposo contingente di uomini. Secondo le informazioni iniziali riportante anche dal giornale Bild, i primi colpi di arma da fuoco sarebbero stati sparati in un bar in cui si fuma narghilè. #hanau police strikes on the attackers in Hanau Lamboy pic.twitter.com/by9OkJ4lc2— Kevin Elsaesser (@ElsaesserKevin) February 19, 2020 Un uomo sarebbe entrato e avrebbe iniziato a sparare all'impazzata uccidendo cinque persone e ferendone altre. Pare che successivamente altri colpi siano stati esplosi da un'auto in corsa, aspetto della vicenda ancora da confermare. Almeno un uomo sarebbe stato già arrestato, ma sembra che siano in corso ricerche di altri presunti protagonisti della sparatoria. Claus Kaminsky, sindaco di Hanau, ha spiegato di essere "profondamente colpito. Il fatto stesso che otto persone abbiano perso la vita mi scuote. Ma chiedo a tutti i cittadini di non partecipare alla speculazione. La polizia deve ora avere la possibilità di chiarire e risolvere la situazione, fino ad allora dovremmo aspettare con prudenza, per quanto difficile sia ". Guarda anche Sparatoria in diretta facebook: dodici morti