Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, 908 morti. In Cina aumentano le vittime dell'epidemia. I contagi sono oltre 40 mila

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Continua a salire il numero dei morti causati dal coronavirus in Cina, mentre gli esperti mondiali cercano di capire come combattere il contagio. La Commissione sanitaria nazionale ha diramato il bollettino quotidiano secondo cui i decessi causati dall'epidemia fino ad ora sono stati 908. I nuovi decessi sono stati 97, mentre i nuovi casi sono 3062 e 4008 risultano invece le infezioni sospette. I casi gravi sono 296 e ben 258 sono stati registrati nella sola provincia di Hubei. Sono 632 i pazienti dimessi dagli ospedali perché considerati guariti. Stando al bilancio della Commissione sino ad ora i casi confermati in Cina sono stati 40171. Le cifre, purtroppo, sembrano destinate a salire ulteriormente. Guarda anche Coronavirus, il numero verde istituito dalla Regione Umbria