Medio Oriente, piano pace di Trump: due Stati con Gerusalemme est capitale della Palestina

L'annuncio

Medio Oriente, piano pace di Trump: due Stati con Gerusalemme est capitale della Palestina

28.01.2020 - 19:44

0

Donald Trump ha presentato il piano della sua amministrazione per la crisi in Medio Oriente e la soluzione del conflitto israelo-palestinese, annunciato oggi. martedì 28 gennaio 2020.  "E' l'accordo del secolo", ha detto il presidente americano.

Secondo quanto illustrato da Trump in una conferenza stampa congiunta alla Casa Bianca con il premier israeliano Benjamin Netanyahu, il piano si basa sulla creazione di uno Stato della Palestina che abbia la sua capitale a Gerusalemme est e una rivisitazione dei confini che permetterà a Israele di vedere riconosciuta la sua sovranità su quasi tutto il territorio della Cisgiordania.

Il presidente Usa lo ha presentato nella mattinata americana di martedi', dopo una due giorni di incontri a Washington con il premier israeliano Benjamin Netanyahu e, ieri, con il leader del partito israeliano "Blue and White", Benny Gantz, principale avversario politico di Netanyahu alle elezioni del prossimo 2 marzo.

"Oggi Israele compie un grande passo per il raggiungimento della pace", ha detto Donald Trump durante la conferenza stampa definendo il piano "una proposta realistica in linea con la soluzione dei due Stati", da sempre supportata dalla comunita' internazionale e dalle Nazioni Unite, e che non comprometta "la sicurezza di Israele". Trump ha parlato con Netanyahu al suo fianco e ha detto che, per far si' che questo piano funzioni, "non posso far altro che impegnarmi molto anche nei confronti della Palestina, altrimenti non sarebbe equo". Il presidente USA ha spiegato che il suo piano prevede un raddoppio dei territori palestinesi nella regione: "E' una opportunita' storica per loro per ottenere finalmente uno Stato indipendente - ha detto Trump -. Questa potrebbe essere l'ultima opportunita' a nostra disposizione". Nonostante Trump abbia ribadito che questo piano sia diverso dai tentativi del passato, la controparte palestinese ha rigettato il piano prima ancora di leggere i dettagli: "Qualsiasi tentativo di accordo che non definisca Israele uno Stato invasore dei nostri territori sarebbe una frode del secolo", ha dichiarato in una nota ripresa da CNN. 

Arriva la bocciatura di Hamas: "Quel piano è aggressivo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Libia, tregua violata da Haftar, Serraj abbandona colloqui Onu

Libia, tregua violata da Haftar, Serraj abbandona colloqui Onu

Tripoli, 19 feb. (askanews) - A causa delle ripetute violazioni della tregua da parte di Haftar, salta il tavolo di mediazione a Ginevra. Il governo libico di unità nazionale che fa capo a Fayez al-Sarraj ha annunciato la sospensione della sua partecipazione alla commissione militare congiunta, sotto l'egida delle Nazioni Unite. L'Onu dal canto suo ha deplorato la violazione del cessate il fuoco. ...

 
Turismo, la Puglia che non ti aspetti in 34 nuovi itinerari

Turismo, la Puglia che non ti aspetti in 34 nuovi itinerari

Milano, 19 feb. (askanews) - Il turismo in Puglia ha un profilo sempre più internazionale. Nel 2019 gli arrivi dall'estero sono stati 1,2 milioni, in crescita di quasi 12 punti percentuali rispetto all'anno precedente. Un dato sul quale la Regione sta lavorando per migliorare i servizi e proporre un'offerta sempre più ampia, che non si limiti esclusivamente al mare e ai mesi estivi. Proprio in ...

 
Coronavirus, Cina accusa di razzismo Usa: non siamo tutti malati

Coronavirus, Cina accusa di razzismo Usa: non siamo tutti malati

Los Angeles, 19 feb. (askanews) - Con il coronavirus Covid-19 anche la diplomazia inizia ad avere altri motivi di attrito e il difficile equilibrio inizia a scricchiolare. Sui complicati rapporti tra Pechino e Washington si aggiunge un dossier prettamente mediatico, nel quale la Cina lamenta un trattamento razzista da parte della stampa (e non solo) a stelle e strisce. La comunità asiatica di Los ...

 
UniSalute-Nomisma: per un italiano su tre dieta sana e sport

UniSalute-Nomisma: per un italiano su tre dieta sana e sport

Milano, 19 feb. (askanews) - Un italiano su tre adotta uno stile di vita sano, mangia bene e si tiene in movimento. E' quanto emerge da un'analisi dell'Osservatorio prevenzione e salute di UniSalute curato da Nomisma. Secondo l'indagine, il 32% degli italiani si dimostra attento alla prevenzione e in generale è più portato a sottoporsi in maniera regolare a controlli e visite mediche. Giovanna ...

 
Laura Chiatti, l'amore cosmico tra lei e l'ex Francesco Arco: le dichiarazioni social

Grande e piccolo schermo

Laura Chiatti, l'amore cosmico tra lei e l'ex Francesco Arco: le dichiarazioni social

L'amicizia/amore tra Laura Chiatti e il suo ex Francesco Arca non cessa di far parlare. In un'intervista rilasciata a un periodico nazionale, Francesco Arca parla di amore ...

19.02.2020

Video Samanta Togni pazza di felicità in viaggio di nozze in Lapponia, guida la slitta trainata dai cani

Social

Video Samanta Togni pazza di felicità in viaggio di nozze in Lapponia, guida la slitta trainata dai cani

"Da Terni alla Lapponia è un attimo". Lo scrive Samanta Togni, star di Ballando con le stelle, pubblicando sul suo profilo Instagram un video in cui è alla guida di una ...

19.02.2020

Elettra Lamborghini, risveglio con sorpresa: prova a cantare Musica e il resto scompare ma non ci riesce VIDEO

Social

Elettra Lamborghini, risveglio con sorpresa: prova a cantare Musica e il resto scompare ma non ci riesce VIDEO

Elettra Lamborghini, nuovo siparietto social per la bella ereditiera. Elettra dà sempre il "buongiorno" ai suoi follower su Instagram stories e questa mattina c'è stato un ...

19.02.2020