Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

In Umbria cala il lavoro, aumentano i debiti

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

C'è chi sovrastima le proprie risorse e accede con facilità a mutui o al credito al consumo (si attesta al 73 per cento e la media di indebitamento delle famiglie è di 20 mila euro) oppure chi rientra nella cerchia del sovraindebitato passivo, come la famiglia che lo diventa per fattori esterni (precarietà del lavoro, fuoriuscita dal mercato del lavoro). Sono questi i due profili messi in evidenza da Matteo Maiorano, responsabile Anglad nell'ambito del convegno “Sovraindebitamento? Ecco come puoi tutelarti”, che si è svolto sabato 20 ottobre alla sala della Vaccara, a Perugia, organizzato dall'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili del capoluogo umbro. SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI DOMENICA 21 OTTOBRE 2018