Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alternanza scuola-lavoro, 102 mila euro a disposizione delle Pmi

default_image

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

La Camera di commercio di Perugia investe sull'alternanza scuola-lavoro ed emana un bando per erogare voucher alle pmi della provincia a supporto dell'alternanza scuola-lavoro, con l'obiettivo di promuovere l'iscrizione al Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro (RASL) ed agevolare l'inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro. Si intende in questo modo favorire un rapporto costante e proficuo tra mondo della formazione e del lavoro attraverso la realizzazione di tirocini all'interno delle imprese per gli studenti degli istituti superiori. La dotazione finanziaria messa a disposizione dalla Camera di Commercio di Perugia per il bando alternanza scuola-lavoro  è di 102.000 euro. L'entità del voucher  varia a seconda del numero, della durata e della tipologia del tirocinio effettuato e andrà  da un minimo di 400 euro a un massimo di 3.000 euro a studente. Il voucher assegnato non è cumulabile con altri contributi pubblici di qualsiasi natura né con altri eventuali incentivi ricevuti per le stesse iniziative. Le domande dovranno essere inoltrate alla Camera di commercio di Perugia dalle ore 8:00 del 30 luglio 2018 alle ore 21:00 del 6 dicembre 2018. Il bando di partecipazione, la modulistica e la documentazione relativa sono pubblicati nella pagina Bandi promozionali del sito web della Camera di commercio di Perugia www.pg.camcom.gov.it .