Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero. Esposto per l'aumento dei prezzi

  • a
  • a
  • a

Il secondo giorno di sciopero dei benzinai è stato revocato. Lo hanno annunciato i presidenti di Fegica e Figisc/Anisa Confcommercio al termine dell'incontro al Ministero delle Imprese e del Made in Italy. "Il secondo giorno di sciopero - hanno -spiegato lo revochiamo a favore degli automobilisti e non certo per il governo".  Intanto Assoutenti ha presentato un esposto denunciando la "possibile speculazione sui prezzi di benzina e gasolio". "Lo sciopero dei benzinai - sostiene l'associazione - si è rivelato un fallimento ma a pagare un conto salatissimo sono stati solo i consumatori, con una corsa ai rifornimenti che ha prodotto una impennata dei listini alla pompa, rincari finiti ora all’attenzione del Governo e di Mister Prezzi".