Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tabacco, domani incontro tra Deltafina e Opta: annuncio del prezzo di acquisto del raccolto

  • a
  • a
  • a

Grande attesa per l’incontro che si terrà mercoledì 7 dicembre presso la sede di Deltafina tra la società e Opta l’organizzazione agricola che racchiude tutte le cooperative agricole che forniscono tabacco a JTI. In questa occasione Deltafina comunicherà il prezzo di acquisto per il tabacco che è stato raccolto e conferito. L’incontro è accompagnato da grande fiducia perché sinora Deltafina con il supporto di JTI ha mantenuto tutti gli impegni presi in fase di contrattazione. Deltafina e JTI sono andati anche oltre proponendo un accordo innovativo che, per la prima volta, si fa carico anche dei costi energetici affrontati dagli agricoltori in fase di cura del prodotto. In questo momento l’energia è la principale voce di costo affrontata dalla filiera che ha spinto i costi verso l’alto in modo importante al punto che avrebbero reso insostenibile la coltivazione se non fosse stato per l’impegno di Deltafina e JTI di farvi fronte: una grande prova di supporto e vicinanza alle esigenze del mondo agricolo. L’incontro è tuttavia anche accompagnato da grande tensione a causa delle previsioni sulla tassazione contenute dalla legge di bilancio in discussione. Vi è stato un incontro organizzato preso il Masaf (Ministero dell’Agricoltura) a cui hanno partecipato il ministro Lollobrigida e il viceministro Leo del Ministero delle Finanze. Sono state evidenziate tutte le potenziali storture e punti critici di tali previsioni: sia il ministro Lollobrigida che il viceministro Leo hanno promesso di analizzare l’attuale testo e di trovare una soluzione più equilibrata. La filiera rimane in attesa di conoscere gli sviluppi e di ricevere un segnale di attenzione e supporto per dissipare le proprie preoccupazioni e poter sperare nel futuro.