Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferragosto, Confcommercio: "In vacanza 14 milioni di italiani, il 61% sceglie il mare"

Esplora:

Christian Campigli
  • a
  • a
  • a

Una minestrina riscaldata o il primo, evidente segno che la crisi è alle spalle? Impossibile dare una risposta certa, inequivocabile, ma i dati sul turismo agostano fanno ben sperare. La benzina, giorno dopo giorno, sta calando. Certo, siamo ancora molto distanti dalle cifre di dicembre (1,3 a litro per la verde, 1,2 per il diesel). L'inflazione galoppa ancora troppo velocemente, così come il prezzo del gas. Quello che è certo è la voglia degli Italiani di leggerezza. Il desiderio di trascorrere due, tre giorni, una settimana in assoluto riposo. Ferragosto tutti al mare, come da tradizione.

 

 

Nelle due settimane centrali - dall'8 al 21 agosto - si concentrano le vacanze di 14 milioni di italiani, dei 22 milioni in viaggio in questo mese d'agosto. Emerge dall'Osservatorio Confcommercio, in collaborazione con Swg, che, attraverso l'agenzia di stampa Ansa, ha reso noti i dati rilevati ad agosto/ferragosto. Oltre 11 miliardi di euro la spesa complessiva per quella che in un caso su due è la vacanza principale di 7 o più giorni. Cercano semplicemente il relax 4 intervistati su 10 , mentre per altri 4 la vacanza è decisamente più attiva: visitare posti nuovi, divertirsi e immergersi nella natura.

 

 

C'è dunque spazio per l'offerta di diverse tipologie di destinazione, nazionali nell'83% dei casi, anche se, per le vacanze più lunghe, il 26% del campione sceglie l'estero. A partire dal mare, protagonista incontrastato a Ferragosto, che cattura il 61% della domanda: ma anche per la montagna, che segue al 23%, mentre città d'arte e piccoli borghi ospitano in questi giorni quasi il 20% degli italiani in vacanza.