Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro, un italiano su cinque lo cerca in hotel, ristoranti e bar. Ma mancano 150mila addetti

  • a
  • a
  • a

Gli italiani dove cercano lavoro? Un su cinque si rivolge a hotel, ristoranti e bar. Queste sono le mete, soprattutto iniziali, secondo una analisi dell'agenzia per il lavoro Jobtech, in cui si fa presente che "la forza lavoro per la ristorazione e l'industria alberghiera esiste" ma che è "difficile far incontrare domanda e offerta". Secondo le stime di Jobtech "il mondo dell'ho.re.ca (hotel, ristorant, caffetterie-bar). è protagonista di un corto circuito: in contraddizione con le ormai tradizionali proteste dei titolari che lamentano di non trovare dipendenti, vi è un’offerta di lavoratori desiderosa di imparare e soprattutto disposta a lavorare, alle giuste condizioni. Questo settore, in particolare, è uno dei più attrattivi per chi cerca" lavoro.

Anche se, "in numeri assoluti, il 2022 registra complessivamente un minor numero di ricerche di lavoro rispetto allo scorso anno il settore ho.re.ca. raccoglie un interesse ben più alto del passato: l’anno scorso cercava un lavoro in questo settore solo il 12,3% degli italiani", puntualizza ulteriormente lo studio elaborato dall'agenzia Jobtech.

A cercare lavoro oggi in questo comparto sono soprattutto "gli storici lavoratori del settore; a loro si aggiunge una fetta di neofiti, che richiede formazione sul campo". Secondo la Fipe "mancano comunque 150mila addetti al settore. Un numero enorme, che però può essere colmato migliorando i processi di ricerca e passando attraverso le opportunità del digitale". Non mancano però problemi legati sia alla formazione del personale, che spesso viene preparato direttamente "sul campo", a volte iniziando senza alcuna esperienza concreta in merito, che al compenso, non sempre ritenuto adeguato a chi viene impiegato negli hotel, nei bar e nei ristoranti. Problemi che devono essere superati se si vuole davvero cercare di colmare la mancanza di lavoratori in settori considerati strategici per un Paese come l'Italia in cui il turismo recita un ruolo sempre più importante.