Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro, Nestlè premia i suoi dipendenti con 2.500 euro: "Sono la nostra forza"

  • a
  • a
  • a

Premio da 2.500 euro per tutti i dipendenti della multinazionale Nestlè, ovviamente anche per quelli della Perugina, lo storico marchio di Perugia, famoso in tutto il mondo per i suoi famosi baci. Un premio importante che arriva in un momento particolarmente difficile per le famiglie dal punto di vista economico, considerato l'aumento dei prezzi e la stangata relativa alle fonti energetiche, gas, luce e carburanti. L'azienda ha voluto riconoscere il benefit ai propri dipendenti tenendo in considerazione il difficile periodo a causa della pandemia da Covid 19 e l'impegno che il personale ha profuso in questi mesi molto complessi sotto tutti i punti di vista. Sono più di 3 mila gli occupati che lavorano nelle sedi e nelle fabbriche italiane di proprietà della storica multinazionale. 

Si tratta del bonus più alto di sempre che l'azienda ha deciso di riconoscere alle sue donne e ai suoi uomini in accordo con le organizzazioni sindacali per "i risultati raggiunti in un anno sfidante e in continua evoluzione, che sta ridisegnando il modo di lavorare di ognuno". La Nestlè spiega in una nota che il suo personale rappresenta "il motore della nostra azienda e questo premio certifica i risultati raggiunti grazie all’impegno, alla dedizione e alla professionalità dei nostri collaboratori". Oltre al denaro, dunque, un deciso e pubblico riconoscimento che rappresenta anche una iniezione di fiducia per tutti i lavoratori del Gruppo.

"Siamo fieri - ha dichiarato Marco Travaglia, presidente e amministratore delegato del Gruppo Nestlé Italia e Malta - di come le nostre persone abbiano saputo affrontare, con responsabilità e flessibilità, questi due anni decisamente complessi, guardando al presente e al futuro con la consapevolezza che i risultati migliori si possano raggiungere solo unendo le forze e lavorando insieme". Una bella notizia per il personale che probabilmente non si attendeva un premio di tale livello.