Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sesso, le cougar italiane spendono oltre 6mila euro l'anno per i loro toy boy

  • a
  • a
  • a

L'indotto delle cougar? Per le donne oltre i quaranta che scelgono partner più giovani, è di oltre 6mila euro l'anno. Un bilancio importante che include 2.292 euro per il Food&Wine,  1.042 euro per l’estetica, 833 euro per l’intrattenimento e 625 euro per i viaggi, come sostiene Alex Fantini, fondatore di cougarItalia.com. Il portale promuove incontri tra donne in carriera e uomini più giovani e ha realizzato tra i giorni 9 e 10 febbraio 2022 un sondaggio su un campione di mille sue iscritte, arrivando a stimare la spesa complessiva annuale dell’indotto delle Cougar per il dating. Risultati che confermano un importante impegno economico. 

La spesa complessiva per l'esattezza è di ben 6.250 euro a testa. L’indotto Cougar include spese per il food&wine (dagli happy hour ai ristoranti), per l’abbigliamento e gli accessori (le Cougar amano essere sempre trendy), per l’estetica (includendo wellness, fitness, cosmetici, coiffeur e trattamenti estetici), per l’intrattenimento (includendo cinema, teatro e così via) e per i viaggi, che (a causa della pandemia da Covid) hanno subito avuto un notevole crollo rispetto agli anni per virus.

Più nel dettaglio, per ciascuna Cougar attiva nel dating il bilancio annuale include 2.292 euro per il food&wine (di media la spesa è di 191 euro al mese), 1.458 euro per l’abbigliamento e gli accessori (in questo caso la media è di 121,50 euro al mese), 1.042 euro per l’estetica (86,80 euro al mese), 833 euro per l’intrattenimento (69,50 euro al mese) e 625 euro per i viaggi (52 euro al mese). Si tratta naturalmente di valori medi. Ma una cosa è certa: le Cougar non badano a spese per i rapporti con i loro partner più giovani. "L’importante per loro è riuscire a creare l’atmosfera giusta per poi lasciarsi andare con il loro toy boy", spiega Alex Fantini, il fondatore di CougarItalia.com.