Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Crescita e previsioni eccellenti per Brunello Cucinelli

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Brunello Cucinelli ha chiuso i nove mesi al 30 settembre con un fatturato di 384,2 milioni, +10,3% rispetto allo scorso anno. A livello geografico, il mercato italiano e i mercati internazionali hanno rispettivamente messo a segno un +9,8 e +10,4 cento (Europa +10,4%, Nord America +6,3%, Greater China +37,7%, Resto del Mondo +8%). Incrementi delle vendite sono stati registrati in tutti i canali distributivi: retail +19,8%, monomarca wholesale normalizzato +3,0%1, multimarca wholesale +7,7%. "Le vendite delle collezioni invernali stanno andando molto molto bene, quindi possiamo dire con una certa tranquillità che immaginiamo una crescita a doppia cifra sia del fatturato che dell'utile - ha detto il Presidente e amministratore delegato, Brunello Cucinelli - . Anche la raccolta ordini Primavera Estate 2018 è andata molto bene sia in termini numerici che di immagine. Tutto questo ci fa immaginare nel 2018 un altro anno molto importante con una sana crescita a due cifre sia dei ricavi che dei profitti".