Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro, concorsi per 537 posti nei centri per l'impiego. La Regione Calabria assume: dove e come presentare le domande

  • a
  • a
  • a

Lavoro, ancora concorsi per posti pubblici. Stavolta è la Regione Calabria a cercare personale e mette a bando ben 537 posti per altrettante assunzioni. I nuovi concorsi rappresentano una interessante opportunità di impiego, non solo per i giovani ma anche per professionisti che vogliono lavorare nel settore delle risorse umane, dell’orientamento al lavoro e nel campo amministrativo – contabile. I posti di lavoro sono destinati a laureati in economia, giurisprudenza, sociologia, psicologia, scienza della formazione, mediatori culturali, informatici, sociologi, amministrativi, esperti della comunicazione e candidati diplomati.

La Regione Calabria è alla ricerca delle seguenti figure professionali: 279 posti per Istruttore Direttivo Amministrativo – Finanziario (categoria D) a tempo pieno e indeterminato; 177 posti per Istruttore Amministrativo – Contabile (categoria C) a tempo pieno e indeterminato; 29 posti per Specialista in servizi per il lavoro (categoria D, posizione economica D1) a tempo pieno e determinato. Inoltre 52 posti per specialisti e analisti (categoria D) a tempo pieno e determinato suddivisi tra i seguenti ruoli professionali: specialista in servizi per il lavoro (37 posti); specialista informatico (5 posti); analista del mercato del lavoro (5 posti); specialista comunicazione (5 posti).

Tutti i concorsi prevedono una selezione per titoli ed esami, realizzata con il supporto di Ripam Formez pubblica amministrazione, centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pubbliche Amministrazioni. Oltre alla selezione per titoli, è prevista una sola prova d’esame scritta svolta online con il supporto di una piattaforma digitale e presso sedi decentrate. La prova scritta dura 60 minuti. Vanno risolti quaranta quesiti con risposta a scelta multipla per verificare la conoscenza della lingua inglese, delle tecnologie informatiche e delle materie specifiche previste per ogni profilo professionale. Per ogni profilo, infatti, sono richiesti titoli particolari. Ulteriori notizie sui concorsi sono sulla pagina specifica di ticonsiglio.com (cliccare qui). Le domande devono essere presentate entro il 30 gennaio.