Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro, la provincia di La Spezia assume: concorsi per dodici posti. Ecco i bandi e i requisiti necessari

  • a
  • a
  • a

In una fase in cui sembra storicamente sempre più complesso trovare lavoro, fanno gola i quattro concorsi che sono stati indetti dalla provincia di La Spezia, in Liguria, per nuove assunzioni. L'ente assumerà dodici persone a tempo pieno e indeterminato. Il classico posto pubblico che ovviamente è sempre molto appetibile. Per presentare le domande di ammissione ai concorsi c'è tempo fino al 24 gennaio. Ma quali sono le figure professionali che cerca la provincia di La Spezia?

All'ente occorrono: un istruttore direttivo informatico, un istruttore direttivo tecnico, sette istruttori amministrativi contabili, tre istruttori tecnici. Figure tecniche, dunque, e specializzate. I singoli bandi possono essere scaricati sul sito della provincia di La Spezia (clicca qui) dove ovviamente sono indicati maggiori informazioni e particolari sul trattamento economico. Per partecipare ai concorsi per le assunzioni, ai candidati la provincia di La Spezia richiede ovviamente il possesso dei requisiti generali, oltre a quelli specifici. Li riportiamo di seguito.

Occorre avere non meno di 18 anni e un'età non superiore a quella di collocamento a riposo d’ufficio del dipendente pubblico; cittadinanza italiana oppure di uno Stato membro dell’Unione Europea; bisogna godere dei diritti civili e politici. Inoltre non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure siano stati licenziati per motivi disciplinari da altra pubblica amministrazione. Indispensabile anche l'assenza di condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione. Necessarie idoneità psico-fisica, conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. I maschi nati entro il 31-12-1985 devono avere una posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva. La selezione dei candidati avverrà attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale. Anche i questo caso tutti i particolari sono nei bandi dei concorsi. Le domande di partecipazioni alle prove devono essere presentate esclusivamente con modalità telematica entro le 22 del 24 gennaio