Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cashback, iniziati i pagamenti per i rimborsi fino a 150 euro: La Consap sta eseguendo i bonifici

  • a
  • a
  • a

Sono iniziati alla fine della scorsa settimana i pagamenti del Cashback di Stato, che dà diritto fino a 150 euro di rimborso per gli acquisti maturati tra l'1 gennaio e il 30 giugno 2021. La Consap ha infatti fatto partire i primi bonifici per le centinaia di migliaia di italiani che hanno maturato il diritto al cashback.

 

Come ormai noto, infatti, nel primo semestre dell'anno per ogni pagamento effettuato con bancomat e carta di credito - previa iscrizione al programma attraverso la app Io - si aveva diritto a ricevere un rimborso, ossia un cashback, del 10 per cento dell'importo speso fino a un massimo di 15 euro a transazione. Una volta effettuate almeno 50 transazioni nell'arco del semestre, si maturava il diritto a ricevere indietro questa percentuale, che non può superare i 150 euro. Oltre 6 milioni di italiani hanno infatti aderito a questa iniziativa che fa parte del piano Italia Cashless - che comprende anche la Lotteria degli scontrini e il Super cashback - e ora è arrivato il momento di "incassare". Entro il 30 agosto, ossia 60 giorni dal termine dell'iniziativa, verificati anche gli eventuali reclami da parte degi utenti per possibili transazioni eventualmente non conteggiate, la società incaricata dal ministero dell'economia (la Consap, appunto) effettuerà i bonifici a tutti gli aventi diritti sull'Iban comunicato al momento dell'adesione all'iniziativa attraverso la app Io.

 

Proprio su quest'ultima app arriverà anche una notifica al momento dell'avvenuto pagamento. Sempre attraverso Io è anche possibile verificare se si è maturato il diritto al cashback e di quale importo. Ci sarà invece ancora da aspettare per il rimborso del super cashback, che arriverà entro il 30 novembre per i primi 100 mila utenti per numero di trransazioni accumulate sempre nel primo semestre dell'anno. Attualmente il cashback di Stato e il super cashback dovrebbero riprendere dall'1 gennaio 2022.