Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Super cashback, classifica definitiva: beffa per gli utenti. Nuovi ritardi nella pubblicazione

  • a
  • a
  • a

Super cashback, nuova beffa per gli utenti: non c'è infatti ancora traccia della classifica definitiva, attesa per oggi, sabato 10 luglio. Nuovi ritardi nella pubblicazione per tutti coloro che sono in trepidante attesa di sapere se hanno ottenuto, o meno, il bonus da 1.500 euro.

 

Se fino a ieri sulla app Io era riportato che la classifica finale del primo semestre 2021 sarebbe stata pubblicata il 10 luglio, come da tempo, annunciato, fino alle ore 9 di oggi gi utenti possono leggere il messaggio "Stiamo aspettando di ricevere le ultime transazioni, per calcolare i rimborsi. Riceverai un messaggio quando l'operazione verrà completata". Non c'è più alcun riferimento temporale, quindi, alla data di pubblicazione. Questo rinvio è l'ennesima sorpresa in tema di super cashback, dopo la sospensione decisa dalla cabina di regia del governo del 28 giugno del secondo semestre dell'iniziativa, a sole 48 ore dal suo avvio. Le supposizioni, a questo punto, si sprecano. Sono in atto maggiori controlli? Saranno annullate tutte le transazioni ritenute anomale? Ci sarà uno stravolgimento imprevisto? Si tratta solo di un problema tecnico legato a reclami e pagamenti non ancora contabilizzati? Difficile dirlo a questo punto, anche se quest'ultima ipotesi sembra remota, in quanto solitamente entro cinque giorni lavorativi tutte le transazioni sono state sempre elaborate e contabilizzate.

 

E ormai sono passati ben 10 giorni dal 30 giugno, quando l'iniziativa è giunta al termine. Il rebus, insomma, si infittisce e lascia con l'amaro in bocca i tanti utenti che questa mattina hanno aperto la app Io per trovare risposte al loro quesito. Attualmente, ad ogni modo, la classifica provvisoria vede 787 transazioni come soglia raggiunta dall'utente numero 100 mila. Non è comunque escluso che in giornata possano arrivare comunicazioni, così da mettere la parole "fine" a questa attesa legata a una delle iniziative più discusse degli ultimi anni.