Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Super cashback, classifica stravolta? I due elementi al centro dei controlli

  • a
  • a
  • a

Super cashback, la classifica definitiva del primo semestre 2021 è "in corso di elaborazione", ma in questi giorni potrebbe essere stravolta. Questo perchè sono in corso i controlli, che terranno in considerazione in particolare due elementi: le micro transazioni e i pagamenti effettuati in un breve lasso di tempo presso lo stesso esercente.

 

Gli scenari che si aprono di fronte alle migliaia di utenti che nel primo semestre dell'anno sono stati costantemente dietro questa speciale classifica sono quindi due. Il primo, più probabile, vedrebbe la pubblicazione (il 10 luglio) di una classifica definitiva pressoché inalterata rispetto a quella attuale, che sulla app Io vede 781 transazioni necessarie per posizionarsi tra i primi 100 mila utenti che riceveranno il bonus da 1.500 euro entro il 30 novembre. Il secondo scenario, invece, più complesso, potrebbe vedere annullati molti pagamenti che rientrano nelle due fattispecie di cui sopra. Una ipotesi supportata dal fatto che molti utenti tra fine maggio e inizio giugno hanno ricevuto dei messaggi nei quali si chiedeva di giustificare una serie di transazioni ritenute "anomale".

 

Ma c'è posto anche per un terzo scenario, molto più drastico e per questo da considerarsi più improbabile: un annullamento massiccio delle transazioni al di sotto di una oglia minima (50 centesimi? Un euro?) e dei pagamenti ripetuti presso uno stesso esercente. Situazione improbabile in quanto sancirebbe una modifica a posteriori delle regole dell'iniziativa, che invece non prevedevano alcun limite a riguardo. Proprio le maglie larghe del regolamento inizialmente introdotto hanno infatti consentito a molti "furbetti" di utilizzare pratiche che vengono meno allo spirito del programma. Come, tra tante, ripetuti rifornimenti di carburante presso le pompe self service solo per ottenere scontrini da poche decine di centesimi. O acquisti di baso valore ai supermercati, fatti più volte al giorno.