Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bonus 1600 euro ai lavoratori stagionali, la data di pagamento dell'Inps

  • a
  • a
  • a

Bonus da 1.600 euro destinato ai lavoratori stagionali nell'ambito del decreto Sostegni bis, l'Inps ha reso nota la data di pagamento. I primi accrediti, infatti, hanno avuto inizio oggi, venerdì 18 giugno, mentre per gli altri si procederà da lunedì 21 giugno fino al termine della settimana.

 

Questa somma spetta a chi ha già ricevuto il bonus da 2.400 euro, per avrebbe dovuto partire un accredito automatico con lo scopo di rendere più veloci le procedure, anche se poi non è stato proprio così. Chi non ha ricevuto il primo, invece, dovrà attendere che sul sito dell'Inps sia prevista la procedura di richiesta. L'indennità spetta ai lavoratori stagionali - compresi quelli in somministrazione - che operano nei settori del turismo e in quello termale, ai dipendenti stagionali di altri settori diversi da quelli richiamati in precedenza, agli intermittenti, agli autonomi occasionali, ai lavoratori incaricati delle vendite a domicilio e ai lavoratori dello spettacolo. Il decreto voluto dal governo del premier Mario Draghi ha poi previsto anche un bonus di 800 euro una tantum per gli operai agricoli a tempo determinato che nel corso del 2020 abbiano lavorato almeno 50 giornate. Questo non sarà ovviamente cumulabile con quello da 1.600 euro.