Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mark Zuckerberg, le due figlie con Priscilla Chan: la moglie conosciuta alla fila per il bagno

  • a
  • a
  • a

Mark Zuckerberg è uno degli uomini più potenti del mondo. Nato il 14 maggio 1984, a meno di 20 anni, il 4 febbraio 2004 ha creato The Facebook, quello che più tardi sarebbe diventato il social network più conosciuto al mondo. Creò il sito quasi per gioco: inizialmente messo online solo sulla piattaforma di Harvard (di cui all’epoca era studente d’informatica) e visibile solo agli iscritti all’istituto, offriva una sorta di album fotografico degli studenti. In breve tempo diventò talmente popolare da sovraccaricare la rete, e pertanto Harvard fu costretta a cancellarlo. Zuckerberg ripropose l'idea in un secondo momento, un'idea che si rivelò quella del secolo.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, Mark ha conosciuto la sua futura moglie ai tempi dell’università: una sera, durante un party ad Harvard, lui e Priscilla Chan s’incontrano per la prima volta alla fila per il bagno. La coppia è convolata a nozze nel 2012 e per l’occasione l’imprenditore ha donato alla moglie un anello con rubino disegnato proprio da lui. Zuckerberg e Priscilla Chan hanno fatto il loro viaggio di nozze in Italia, dove hanno fatto i turisti tra le meraviglie storiche di Roma e un giro romantico in Costiera Amalfitana. Il 1 dicembre 2015 è nata la loro prima figlia, Maxima. Nel 2017 è nata la loro seconda figlia, August.

 

 

Tra le curiosità sul suo conto, Mark Zuckerberg è daltonico: sembra che il colore blu di Facebook sia stato scelto proprio per via del suo daltonismo. Contrariamente a quanto molti credono, Mark non era da solo quel 4 febbraio 2004 quando lanciò Facebook. Al suo fianco anche Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz e Chris Hughes, che lo aiutarono. La paternità viene attribuita a Zuckerberg perché fu lui, a soli 19 anni a lanciare un lontano predecessore di Facebook, Facemash, nel 2003.