Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Banca Mps, salta superdote fiscale: aiutava possibile intesa con Unicredit

  • a
  • a
  • a

Banca Mps. Le fusioni bancarie? Salta il provvedimento che avrebbe facilitato Unicredit-Monte dei Paschi di Siena. No alla scelta che doveva ampliare quella che era stata definita la "dote fiscale" delle fusioni tra le banche. Nel testo finale del Sostegni Bis, spiega il Corriere della Sera, è stata eliminata quella che era la parte politicamente più discussa nell'ambito degli aiuti alle famiglie e alle imprese. In pratica le banche che vogliono aggregarsi possono usare le norme attualmente in vigore che prevedono la trasformazione dei crediti fiscali delle imposte differite attive, con l'unica novità marginale, come è stata definita dal ministro dell'economia, Daniele Franco. Non occorre l'ok dell'assemblea ma basta l'approvazione del progetto di fusione da parte del cda, ma nel corso del prossimo anno, il 2022, potranno aver luogo solo "code di procedure già approvate nel corso del 2021". 

 

In pratica sei mesi in più alle banche ma senza superare l'anno attuale. Era stato il governo Conte a pensare la norma proprio su Banca Mps che ormai il Tesoro deve cedere. Unicredit è sempre stata indicata come possibile banca ideale per la fusione e per convincerla era stato ipotizzato di estendere il beneficio fiscale e la sua entità e di usarla in fusioni. Una scelta proprio per agevolare il progetto che coinvolgeva Unicredit, Banca Mps e Banco Bpm

Finanzaonline.com ha pubblicato un lungo servizio per cercare di fare il punto su quali possono essere gli scenari per Banca Monte dei Paschi di Siena senza la "maxi dote fiscale" a Unicredit che non è stata inclusa nella versione finale del Decreto Sostegni Bis, sottolineando che per le banche italiane siamo alla vigilia di un vero e proprio Risiko e che si aprono diverse ipotesi. E sottolinea con decisione che "il tempo per sfruttare quello che è stato ribattezzato più volte regalo di Stato è stato prorogato, ma fino alla fine del 2021 e non oltre".