Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Superenalotto, nessun sei. Un solo giocatore ci va vicino e vince 224mila euro

  • a
  • a
  • a

Al Superenalotto il sei continua a mancare all'appello anche nel concorso di oggi, sabato 13 marzo 2021. Nessun giocatore è riuscito a centrare la sestina vincente composta dai numeri 28 - 29 - 43 - 59 - 70 - 79 (jolly 52 e superstar 79) e il jackpot continua a salire. Nel primo concorso della prossima settimana, in programma martedì 16 marzo, toccherà l'incredibile cifra di 122.2 milioni di euro, un montepremi tra i più alti della storia del concorso.

Questa volta un solo giocatore è andato vicino alla vincita da favola, uno scommettitore di Legnano, in provincia di Milano. E' stato l'unico a centrare il cinque e a vincere l'incredibile somma di 224 mila 204 euro. Certo, indovinare anche il sesto numero avrebbe fruttato un jackpot da favola che avrebbe letteralmente stravolto la sua vita, ma è comunque uno dei cinque più pagati di sempre. Oltre al sei sono mancati anche i 5 +. Le vincite con quattro punti sono state invece 483 ed hanno fruttato 513 euro ognuna. I tre sono stati 21.974 ed hanno vinto 34 euro, mentre a indovinare il due sono state 381.754 schedine: sei euro ciascuna. Le vincite immediate registrate complessivamente questo sabato sono state 17.455, come al solito fruttano 25 euro e quindi in totale i giocatori hanno ottenuto 436.375.

Nel concorso di stasera, sabato 13 marzo, sono stati centrati anche due 4 Stella che frutteranno ai fortunati giocatori oltre 51 mila euro ciascuno (51.393). Ai 3 Stella, invece, andranno 3.405 euro: sono stati in 126 ad azzeccare la combinazione.  Cento euro ai 2 Stella (1.986 in tutto) e appena 10 ai 12.421 giocatori che hanno centrato l'1 Stella. Cinque euro ai 26.127 Zero Stella. 

Martedì 16 marzo nuovo assalto al sei che non viene azzeccato dal 7 luglio 2020: fruttò 59 milioni ad un giocatore di Sassari