Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Superenalotto, il sei soltanto sfiorato. Il jackpot vola oltre 105 milioni di euro

  • a
  • a
  • a

Ancora un concorso del Superenalotto senza il sei. La super vincita continua a latitare e ovviamente cresce il jackpot che ha già superato da giorni i cento milioni e che per la prossima estrazione, quella di gioved' 11 febbraio, salirà ancora e arriverà addirittura a toccare i 105.4 milioni di euro. La combinazione vincente dell'estrazione di oggi, martedì 9 febbraio, è stata 7 - 8 - 19 - 33 - 40 - 48. Il numero jolly 54 e il superstar 40.

Una combinazione da molti giocatori definita estremamente particolare. Quindi nessun sei. Ma non c'è stato nemmeno un giocatore che ha azzeccato il 5 + 1. Insomma un'estrazione in linea con quelle delle ultime settimane. Il sei continua a latitare. Manca dal 7 luglio dello scorso anno quando fu azzeccato da uno scommettitore di Sassari e fruttò la bellezza di 59 milioni di euro. Ora la sestina vale molto di più e inizia ad avvicinarsi addirittura al doppio di quella che già fu una super vincita.

I vincitori con cinque punti sono stati sei in tutta Italia e hanno ottenuto oltre 33mila euro ciascuno. Certo, resta l'amarezza per aver mancato il sesto numero che li avrebbe trasformati in milionari. Ai 911 quattro vanno 228 euro, chi ha centrato il tre (36.234) ne vince 17 e a chi ha fatto due (495.550) vanno cinque euro. 

Nella giornata di giovedì 11 febbraio la nuova sfida e la caccia alla super vincita che manca ormai da oltre sette mesi. Il jackpot è già entrato di diritto tra i primi dieci più importanti della storia ed è uno dei più alti del mondo. Superenalotto a parte, assalto ad una vincita da sogno anche nella giornata di venerdì 12 febbraio, quando sarà la volta dell'Eurojackpot. Nel concorso di sette giorni fa ad esultare è stato un giocatore della Danimarca che con un 5 + 2 ha ottenuto la somma di undici milioni di euro.