Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

WhatsApp rischia maxi multa: fino a 50 milioni per violazione norme privacy

  • a
  • a
  • a

A rischiare una pesante multa è WhatsApp. Il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook potrebbe essere punito addirittura con una sanzione fino a 50 milioni di euro per aver violato le norme sulla protezione dei dati dell'Unione europea. La notizia è stata pubblicata da testate di vari Paesi e l'agenzia Ansa spiega che la prossima settimana il Comitato Ue per la privacy (Edpb) dovrebbe analizzare il caso. L'app è accusata di non aver fornito informazioni adeguate agli utenti sulla condivisione dei dati con Facebook. A guidare la richiesta di intervento contro WhatsApp è l'autorità per la privacy irlandese (Dpa). La sanzione potrebbe essere una delle più elevate mai stabilite per la protezione dei dati.