Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lotteria Italia, il Covid fa crollare la vendita dei biglietti: 4.7 milioni, il 30% in meno. Il dato peggiore degli ultimi quarant'anni

  • a
  • a
  • a

Il Covid fa crollare anche le vendite dei biglietti della Lotteria Italia. E' quanto si legge su Agipronews, sito specializzato su gioco e scommesse, che spiega come sarebbe stato impossibile mantenere i livelli delle ultime edizioni. Alla fine i biglietti venduti dovrebbero essere 4.7 milioni. Sarebbe il risultato peggiore degli ultimi quarant'anni. Un calo del 30% rispetto all'edizione 2019, quando i tagliandi venduti furono 6 milioni e 700mila, consentendo un incasso di circa 34 milioni di euro. Crisi economica, restrizioni alle attività commerciali e limitazioni degli spostamenti, sono le cause del crollo della vendita dei tagliandi. Segnali positivi sono arrivati dalla vendita online, ma ovviamente non sufficiente per compensare il calo degli acquisti in presenza. Mercoledì 6 gennaio durante la trasmissione di Rai 1 Soliti Ignoti condotta da Amadeus, verranno annunciati i numeri vincenti. Al primo andranno cinque milioni di euro.