Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ex Novelli, primo ok al nuovo concordato

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Primo ok al nuovo concordato dell'ex gruppo ex Novelli. Il giudice di Castrovillari, nei giorni scorsi, ha dato il via libera alla procedura preliminare, nominando un commissario giudiziale. La famiglia Greco, di Alimentitaliani, aveva presentato proprio in Calabria il concordato ed ora ha due mesi di tempo per la proposta di piano industriale. Ieri pomeriggio una delegazione formata da tre lavoratori è stata ricevuta dal giudice fallimentare del tribunale di Terni Luciana Nicolò che però ha rimandato tutta la competenza al nuovo concordato. Resta aperta la questione degli esuberi, 79 secondo i Greco, ma sui quali i sindacati fanno una forte opposizione, ecco perché è necessario ritornare al Ministero dello Sviluppo Economico, a Roma. E c'è chi come il senatore Rossi propone di  di applicare la cosiddetta "Prodi bis” (d.lgs. 270 del 1999), ossia l'amministrazione straordinaria per le grandi imprese in stato d'insolvenza”. Martedì 4 nuovo sit in, questa volta però davanti a palazzo Spada, in occasione del consiglio comunale, in attesa della conferenza stampa, chiarificatrice, annunciata dalla famiglia Greco.