Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, shopping di Natale in ginocchio: stimato un calo di 4.7 miliardi (-20.6%)

  • a
  • a
  • a

Lo shopping di Natale non si ferma a causa del Covid, ma ovviamente rallenta in maniera notevole. Il 54% degli italiani concentrerà gli acquisti negli ultimi giorni ma cercherà di limitarli all'essenziale. Il crollo della spesa complessiva è stimato sui 4.7 miliardi di euro, il 20.6 per cento in meno rispetto al 2019. Per i regali saranno spesi 1.3 miliardi in meno. I dati emergono dalle elaborazioni dell'ufficio economico di Confesercenti. Una famiglia su tre dichiara di aver ridotto i consumi durante l'anno; il 13% segnala di arrivare a fine mese solo tirando la cinghia e un ulteriore 4% di non arrivarci affatto. Il 64% degli italiani progetta di spendere meno dello scorso anno per i regali e gli acquisti. Solo il 3% prevede di aumentare il budget.