Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, sciopero dei benzinai: tre giorni senza carburante. Vogliono l'aiuto del governo

  • a
  • a
  • a

Tre giorni senza carburante. Gli esercenti delle pompe di benzina annunciano una nuova protesta. Contestano la loro esclusione nei ristori e chiudono le stazioni di rifornimento. Niente benzina e gasolio dalla serata di lunedì 14 dicembre, fino alla mattina di giovedì 17. Sciopero sia per gli impianti di distribuzione della rete ordinaria che per quelli dell'autostrada. Sono state le organizzazioni sindacali Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio ad annunciare la protesta, considerando "inspiegabile" la non disponibilità del governo a inserire la categoria tra quelle che beneficiano dei ristori a causa delle perdite economiche per colpa della crisi dovuta alla pandemia di Covid 19.