Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dpcm, la Cna: "Aiuti per le aziende immediati e all'altezza. La seconda ondata rischia di essere la mazzata finale"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Le aziende penalizzate dal Dpcm anti Covid hanno bisogno di un ristoro all'altezza e immediato. Lo chiede la Cna del Veneto. Il presidente regionale Alessandro Conte spiega che il rischio è che "la seconda ondata si trasformi nella mazzata finale per le imprese, l'auspicio è che i ristori annunciati dal Governo siano proporzionati alle perdite e alla situazione economica attuale e che i tempi di erogazione siano immediati. Quanto accaduto con i ritardi dei sostegni economici annunciati in passato non può più ripetersi”. Il presidente nazionale della Cna, Daniele Vaccarino, ha partecipato agli incontri che il governo ha avuto con i rappresentanti delle categorie.