Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cassa integrazione e blocco licenziamenti, incontro nella notte tra sindacati e governo: non c'è accordo

  • a
  • a
  • a

Nessun accordo per ora tra il governo e i sindacati Cgil, Cisl e Uil sulla proroga della cassa integrazione e sul blocco dei licenziamenti a causa dell'emergenza Covid. Nell'incontro andato avanti sino a tarda notte, l'esecutivo era rappresentato dalla ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, e da quello dell'economia, Roberto Gualtieri. Sono i sindacati ad annunciare con una nota che le posizioni "sono molto distanti", spiegando che dopo alcune ore di trattativa andata avanti sino a notte fonda, hanno valutato "insufficiente la proposta del Governo ed hanno proposto una soluzione in cui le ulteriori 18 settimane di Cassa Integrazione annunciate dal Governo e il blocco dei licenziamenti devono camminare di pari passo". I ministri hanno inviato al premier Giuseppe Conte e al governo la proposta dei sindacati per una decisione.