Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vini e liquori, crollo dei consumi nel 2020: -28% e -33% la previsione di chiusura

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Settore vitivinicolo e bevande alcoliche ancora in sofferenza nell’ultimo trimestre del 2020. Si prevede per i vini una chiusura del 2020 pari al -28%, un crollo decisamente importante dunque per uno dei prodotti di punta del mercato italiano a livello anche internazionale. Per la categoria spirits (liquori) si stima una previsione di chiusura del 2020 pari addirittura al -33%. Lo scenario emerge dallo studio previsionale che Federvini ha affidato alla società di analisi TradeLab e l’ultima rilevazione, purtroppo ancora pesantemente negativa, si riferisce agli inizi di settembre. Un anno da dimenticare pertanto anche, se non soprattutto, dal punto di vista economico.