Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Apple promuove il lavoro da remoto. Tim Cook colpito dai risultati, alcune abitudini saranno confermate dopo il Covid

  • a
  • a
  • a

Il lavoro da remoto, diventato indispensabile durante i periodi di lockdown causa Coronavirus, piace ad Apple. L'amministratore delegato Tim Cook è rimasto colpito dalla capacità dei dipendenti e ha deciso che alcune abitudini resteranno anche al termine della pandemia. Ne ha parlato in un'intervista all'Atlantic Festival, come spiega il sito Bloomberg, Cook ha affermato che Apple ha creato alcuni prodotti, come è accaduto per i nuovi Apple Watch e iPad, che verranno lanciati in tempo quest'anno, nonostante la necessità per la maggior parte dei dipendenti di lavorare fuori dall'ufficio a causa Covid 19. Cook ha detto inoltre che non crede che Apple "tornerà come eravamo, perché abbiamo scoperto che ci sono alcune cose che funzionano davvero molto bene virtualmente". Il manager ha affermato che il 10-15% dei dipendenti Apple è tornato in ufficio e spera che la maggior parte del personale possa tornare nel nuovo campus dell'azienda nella Silicon Valley il prossimo anno.