Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Facebook, smart working fino a luglio 2021. Ai dipendenti bonus da mille dollari

  • a
  • a
  • a

Il rischio Coronavirus spinge Facebook ad estendere per i propri dipendenti la possibilità di lavorare da casa fino a luglio 2021. La notizia è stata riportata dalla Cnn. Il ceo Mark Zuckerberg nei giorni scorsi aveva annunciato che la metà dei dipendenti potrebbe lavorare da remoto entro i prossimi 5-10 anni. "Sulla base delle indicazioni di esperti sanitari e governativi, nonché delle decisioni tratte dalle nostre discussioni interne su questi argomenti, stiamo consentendo ai dipendenti di continuare a lavorare volontariamente da casa fino al luglio 2021", ha puntualizzato Nneka Norville, portavoce di Facebook. Norville ha aggiunto che Facebook sta assegnando 1.000 euro a ogni dipendente per "esigenze di home office". Anche Google ha recentemente esteso la possibilità di smart working fino a luglio 2021.