Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Parmigiano Reggiano, crolla il prezzo e ora sono a rischio i posti di lavoro | VIDEO

  • a
  • a
  • a

Il prezzo del Parmigiano Reggiano crolla sempre più giù. Troppe forme del formaggio più famoso al mondo sono rimaste infatti invendute: le cause si sommano, l'emergenza Covid con il lockdown, l'eccesso dell'offerta, e le difficoltà precedenti per i dazi voluti da Trump hanno minato le certezze di esportazione verso il primo mercato extraeuropeo.

 

 

 

Il prezzo del Parmigiano Reggiano a fine 2019, Ottobre-Novembre, s'aggirava agli 11 euro al chilo. Adesso ci ritroviamo dopo pochi mesi a sette euro. Ma non è finita qui, anche tanti posti di lavoro sono a rischio; interventi straordinari per proteggere l'occupazione sono stati effettuati dal Consorzio, che comprerà fino al 15% della produzione.