Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E' boom di donne imprenditrici

default_image

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Donne al comando. E' questo il motto che si addice bene al mondo dell'imprenditoria perugina dove quasi un'impresa su quattro è “rosa”. Le imprese femminili nel primo semestre dell'anno, infatti, sono 17.769 e rappresentano il 24,3% del totale delle imprese. Il valore provinciale Perugia è inferiore di mezzo punto rispetto al valore regionale Umbria (24,8%), ma supera la media nazionale di oltre due punti e mezzo (21,7%). E sono in crescita: le imprese a conduzione femminile registrate nel I semestre 2016 in provincia di Perugia aumentano dello 0,3% rispetto alle 17.714 del I semestre 2015, un andamento più favorevole di quello registrato a livello regionale (-0,5%) e nazionale (-0,9%). Tra l'altro l'impresa femminile perugina è più giovane dell'impresa maschile. Le imprese condotte da giovani donne appaiono più diffuse rispetto a quelle condotte da giovani uomini.