Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Assunzioni a tempo indeterminato addio

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Crollano le assunzioni a tempo indeterminato, in Umbria più che in tutte le altre regioni italiane. Il dato emerge dall'ultimo aggiornamento (agosto 2016) dell'Osservatorio nazionale sul precariato dell'Inps riferito al periodo gennaio-agosto 2016 che evidenzia per il Cuore verde una flessione nei primi otto mesi del 2016 delle assunzioni a tempo indeterminato sono state 7.822, quelle a termine 28.444, i contratti di apprendistato 2.910, le assunzioni stagionali 2.124. Nello stesso periodo - si legge in una nota dell'Ires-Cgil - le cessazioni dei contratti a tempo indeterminato sono state 11.656, mentre il complesso delle cessazioni ammonta a 35.396 unità.