Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Da operai a imprenditori per salvare l'azienda in cui lavorano

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Si sono rimboccati le maniche e da operai si sono trasformati in imprenditori per salvare l'azienda in cui lavorano. Si è risolta in tempi tutto sommato rapidi quella che rischiava di diventare l'ennesima crisi di un'azienda nel Tifernate con oltre quaranta posti di lavoro con gravi ripercussioni per un indotto, quello del legno, composto da decine di artigiani che da anni collaborano con la Stile pavimento legno di Bivio di Canoscio. Grazie alla collaborazione tra organizzazioni sindacali, Lega Coop Umbria, comune di Città di Castello, tribunale di Perugia, Arianna De Martino, Tiberina Legnami, Patrizio Caponeri, è stato possibile trovare una soluzione che ha consentito di salvaguardare l'esperienza imprenditoriale della Stile pavimento legno, ora Tiberina legnami e gran parte dei posti di lavoro. Una bella notizia in un panorama regionale che ha visto e vede ancora imprese che chiudono e perdite di posti di lavoro con pesanti ripercussioni a livello sociale. Articolo completo nel Corriere dell'Umbria di venerdì 8 luglio (CLICCA QUI)