Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuovo sportello bancario a Sant'Arcangelo

Alice Guerrini
  • a
  • a
  • a

Il 18 marzo il campo sportivo di Sant'Arcangelo ospiterà un incontro davvero importante per la frazione lacustre: si presenterà alla cittadinanza l'apertura del nuovo sportello bancario. Alla serata che inizierà alle 20,30 interverrà anche Palmiro Giovagnola, presidente CrediUmbria che ha installato il nuovo bancomat. La frazione tira quindi un sospiro di sollievo, il rischio era di rimanere priva di un servizio molto importante sia per turisti che cittadini a seguito della chiusura dello sportello Unicredit avvenuta a fine anno. Grande soddisfazione per il sindaco Giacomo Chiodini: “Riuscire a ottenere l'apertura di uno sportello bancomat, con particolari funzioni aggiuntive, in un momento di contrazione generale dei presidi bancari nelle frazioni - spiega il primo cittadino - rappresenta un successo per tutta la comunità. Questa si è subito mossa con tenacia e intelligenza coinvolgendo in un comitato forze economiche e cittadini. L'amministrazione ha tenuto contatti e spinto per una soluzione che si dimostrerà, ne sono certo, molto apprezzata sia dalle famiglie che da turisti e imprese. Un grazie particolare al presidente Giovagnola per averci creduto fin dall'inizio insieme al gruppo operativo del comitato” composto oltre che dal sindaco anche dal presidente della Proloco Fausto Cerquaglia, dal consigliere comunale di maggioranza Giancarlo Sordi, dallo storico Gianfranco Cialini, dal presidente dell'Unione ristoratori ed albergatori del Trasimeno Augusto Raiconi.  Articolo completo nel Corriere dell'Umbria di giovedì 10 marzo (CLICCA QUI)